FAQ - CASTELLI CAMBI AUTOMATICI

Castelli Cambi Automatici
Vai ai contenuti
Spesso, durante il giorno, siamo tempestati di chiamate, rendendo così difficile lo svolgimento del lavoro di ufficio, richieste preventivi, gestione della clientela, ordini ricambi, spedizioni, consegne auto, accettazioni, fatturazione eccettera eccetera. Capiamo che la comunicazione è importante per voi, ma ancora una volta, vi chiediamo di prediligere la comunicazione a mezzo mail.

Cercheremo qui di riportare le domande che più frequentemente ci ponete


FATE I LAVAGGI CAMBIO?
Facciamo un po' di chiarezza: molti di voi, dopo essersi imbattuti in articoli sul web, ci chiedono se noi effettuamo i LAVAGGI AL CAMBIO.
La risposta è NO.
Non effettuamo lavaggi al cambio e NO, se avete un problema al cambio, non si risolve ne' con la sostituzione olio cambio, tantomeno con il lavaggio.
L'arrivo di questo macchinario, ha permesso a tutti i meccanici generici, di sostituire l'olio al cambio, agevolando così chiunque a poterlo fare, anche a chi non ha nessuna esperienza sui cambi automatici.
Questo macchinario, funziona come una pompa che crea un ricircolo tra olio vecchio e olio nuovo, semplicemente attaccando due raccordi. Questo fa si che le sedimentazioni (sporcizie o metallo che sia) siano rimesse in circolazione, andando a creare dei danni. Oltretutto vengono usati adittivi di pulizia molto aggressivi che vanno ad intaccare e danneggiare la superficie delle frizioni, creando danni che vengono fuori non subito ma di li a qualche mese.
Ho sentito persone sostenere che dopo il fatidico lavaggio, hanno risolto problemi di recovery. Si è vero. Ma l'effetto palliativo dura massimo un mese, semplicemente perchè dopo l'operazione in cui vi vengono richiesti dai 500 agli 800 euro, viene rimosso tutto il metallo prodotto dall'usura del cambio (quindi capirete anche voi, che un cambio sano non ha metallo ne' usura) e i solenoidi magnetici del corpo valvole che si riempiono di metallo, vengono ripuliti, ma questo rimane sempre un PALLIATIVO; se avete appena acquistato una vettura a cui è stato fatto un lavaggio, state attenti!
Quindi NO GRAZIE, NON EFFETTUAMO LAVAGGI, ma sostituzioni olio per caduta, come facciamo da quasi 50 anni!!
(vedi anche immagine sotto)


MA L'OLIO DEI CAMBI AUTOMATICI SI SOSTITUISCE?
Certo!! Qualsiasi olio, anche quello spacciato per "long life" non può conservare le proprie caratteristiche nel tempo, soprattutto se viene sottoposto ad uno stress climatico (l'olio del cambio arriva talvolta a superare i 100°) e lavora come nel nostro caso, a contatto con il materiale di attrito come frizioni, bande freno etc. Sostituire olio ed oltretutto filtro (dove accessibile) è importantissimo anche per tenere sotto controllo inevitabili perdite, dovute alla vecchiaia degli elementi di tenuta e quindi risolverle. Importantissimo è difatti, utilizzare il cambio con un corretto livello, poichè anche solo con una mancanza di 1 litro, questo può bruciare le frizioni al suo interno, con conseguente necessità di intervento di revisione.
Abbiamo sezionato per l'occasione un filtro di un Voyager per vedere cosa si accumula al suo interno dopo 100.000 km in cui non veniva sostituito (in questo cambio è stato effettuato un lavaggio, ovviamente non presso la Ns azienda), potrete vedere cosa questo trattamento, con adittivi di pulizia ha prodotto e vi darete una risposta per entrambe le domande poste, la prima sui lavaggi e la seconda sulla necessità di sostituire l'olio.




REVISIONATE ANCHE CAMBI MECCANICI?
Si, ma preferiamo non fare preventivi senza prima aver aperto il cambio per sincerarsi del tipo di danno, anche perchè nei cambi meccanici si sostituisce solo ciò che presenta l'usura.


OGNI QUANTO SI SOSTITUSCE L'OLIO DEL CAMBIO?
Noi consigliamo che venga sostituito ogni 60.000 km.



FOLLOW US
CONTACTS
Castelli Cambi Automatici di Castelli Simeone
Via Rosa Luxemburg 4 bis,
10093 Collegno (TO)
P. Iva 01209070018
+39 011 712537
revisioni@castellicambi.com
"Dietro ogni impresa di successo c’è sempre qualcuno che ha preso una decisione coraggiosa"
Torna ai contenuti